Uncategorized

Solaro Waistcoat

Hello everyone,

today I want to show you a creation of mine. I’ve found this beautiful cut of “SOLARO” which is a rather peculiar cloth. As you can see from this pictures the color of this cloth changes depending on how you look at it (Ok, I know, they are quite horrid pics I admit, I’ve made it myself, but I’m sure that Mr. T will do a great job capturing all the little details in the next post where I’ll show you this waistcoat in an outfit).

Let’s focus on the cloth shall we?

The underside of the weave is red to reflect the ultraviolet rays of the sun. Some unknown traveller first observed that natives in the tropics often used red and orange linings in their clothing to protect their skin and the idea eventually made it to Smith & Co. (I gather it’s their patent, if I’m wrong let me know), which turned it into a hard finished cloth that resists wrinkling.

I always see Solaro jackets, some times Solaro trousers, but I’ve never saw a Solaro waistcoat… So, guess what?

Yep, I’ve designed one and I handed the cloth, the linings and the buttons to the pro to do the job! :)

As you know I love to think about little details so… the buttonholes are red as the lining, and the stitching is red as well

Let me know what do you think about it!!!

As usual, take care

Gian
Consultant Style Advisor

__________________________________________________________________

Ciao a tutti,

oggi voglio mostrarvi una mia “creazione”. Ho trovato questo taglio di “Solaro” che è una stoffa un po’ particolare. Come potete vedere dalle foto il colore del tessuto cambia a seconda di come lo si guarda (Ok, lo so, sono foto abbastanza orrende lo ammetto, le ho fatte io, ma sono sicuro che Mr.T farà un ottimo lavoro catturare tutti i piccoli dettagli nel prossimo post in cui vi mostrerò questo gilet in un outfit).

Concentriamoci sulla stoffa d’accordo?

La parte inferiore del tessuto è rossa per riflettere i raggi ultravioletti del sole. Alcuni viaggiatori osservarono che i nativi dei tropici spesso usavano rivestimenti rossi e arancioni nei loro indumenti per proteggere la pelle dal sole, l’idea alla fine riuscì ad arrivare alle orecchie di Smith & Co. (Mi risulta che il brevetto sia loro, se mi sbaglio fatemelo sapere) che produssero questo panno resistente anche alle grinze.

Ho sempre visto giacche in Solaro, alcune volte anche pantaloni in Solaro, ma non ho mai visto un gilet in Solaro… Quindi, indovinate un po?

Esatto!! Ho disegnato un gilet secondo i miei gusti e ho consegnato disegni, stoffa, fodera ed i bottoni a mani esperte per fare il lavoro sporco! :)

Come sapete, mi piace pensare a piccoli dettagli, quindi… le asole sono rosse come la fodera, i bottoni e le impunture

Fatemi sapere cosa ve ne pare!

Come sempre, un caro saluto

Gian
Consultant Style Advisor

12 thoughts on “Solaro Waistcoat

  1. Pingback: Solaro waistcoat outfit « G n'T style

  2. Pingback: Colourful afternoon in Milan « G n'T style

  3. Pingback: Colourful afternoon in Milan | G n'T styleG n'T style

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...