Luxury Toys/Product Review

Montegrappa: Rigoletto

R07_007_M

To celebrate this most elegant and noble of art forms, born in Italy at the end of the 16th Century, Montegrappa pays tribute much-loved operas through the “Emozioni in Musica” collection of writing instruments. Previously-released pens in the series have honoured La Traviata and Il Barbiere di Siviglia. The third to be celebrated by Montegrappa is Giuseppe Verdi’s Rigoletto, an opera in three acts.

The Rigoletto Pen
With an eye to the spirit of the eponymous player that it commemorates, the design of the Rigoletto pen immediately recalls the attire of the traditional court jester, a harlequin pattern of red, white and black diamond shapes that can be attributed to no other character. The body and the all-red cap are made of resin, the body itself requiring the use of the diffusion bonding technique to create its mosaic effect. All trims are made of solid silver or solid gold, according to the model.

A handmade black and red glass “murrina” on top of the red cap was inspired by the puffy sleeves and pantaloons that comprise a harlequin’s garb, while the pocket clip is styled in the manner of the jester’s footwear. Engraved into the ring that secures the pocket clip is a pattern that recalls the “skirt” favoured by jesters, with triangular extensions ending in little bells.

For the ring encircling the body, where the threads appear, Montegrappa’s artisans have etched a pattern to denote the type of belt worn by a jester. Montegrappa’s logo is engraved around the wide ring at the bottom of the cap.

The Limited Edition of Montegrappa “Emozioni in Musica” Rigoletto consisting of sterling silver and solid 18k yellow gold versions. In both models, the fountain pen nibs are fashioned from solid 18k gold. The Limited Edition is comprised of only 900 fountain pens and 900 rollerballs with sterling silver trim, and 30 fountain pens and 21 roller balls with solid 18K gold trim, for a total of 1851 pens.

______________________________________________________________________________

R07_008_M

Montegrappa “Emozioni in Musica”

Per celebrare la forma più elegante e nobile d’arte radicata in Italia: l’opera, nata alla fine del XVI secolo, Montegrappa rende omaggio ai capolavori più amati attraverso la collezione di penne “Emozioni in Musica”. In questa serie sono già state ricordate, La Traviata e Il Barbiere di Siviglia: la terza a essere celebrata da Montegrappa è Rigoletto, opera in tre atti di Giuseppe Verdi.
Rappresentata per la prima volta nel famoso Teatro La Fenice di Venezia l’11 marzo 1851, Rigoletto giunse al debutto nonostante alcuni problemi con la censura delle autorità austriache, che allora controllavano i teatri del nord Italia. La prima fu untrionfo, al di là di qualsiasi controversia, e l’opera è considerata da molti come il primo dei capolavori dell’età matura di Verdi.
Un successo immediato, simile a quello delle grandi “hit” moderne: la cinica aria cantata dal Duca, “La donna è mobile”, già il mattino seguente veniva canticchiata nelle strade.
Fu un grande successo al botteghino per La Fenice e fu il primo grande trionfo italiano di Verdi dopo la prima del Macbeth a Firenze, nel 1847. Rigoletto fu replicata 13 volte alla sua prima messa in scena, tornando a Venezia l’anno successivo, e di nuovo nel 1854.
Oggi Rigoletto è nell’elenco delle grandi opere, una pietra miliare nel repertorio lirico.
Fra il 2006 e il 2010 è stata fra le sei opere più rappresentate in Italia.

Le Penne Rigoletto

Con un occhio allo spirito del personaggio che dà il nome all’opera e che la penna celebra, il design della penna Rigoletto ricorda immediatamente la figura del tradizionale giullare di corte, un costume da arlecchino a rombi rossi, bianchi e neri inconfondibile.
Il fusto e il cappuccio, quest’ultimo tutto rosso, sono in resina: per creare l’effetto mosaico del fusto è stata utilizzata una tecnica particolare conosciuta come “diffusionbonding”, tutte le minuterie sono in argento.
Una murrina fatta a mano, rossa e nera, orna la sommità del cappuccio della penna: è ispirata agli sbuffi di maniche e calzoni tipici dei costumi da arlecchino, mentre la clip richiama la forma delle calzature dei giullari. L’anello della clip riporta un motivo che ricorda la “gonnella” preferita dai giullari, con punte triangolari ornate da campanelli.
Gli anelli del fusto sono stati decorati abilmente con un motivo che ricorda le cinture indossate dai giullari e il logo Montegrappa è inciso sulla bague del cappuccio.
Il pennino delle stilografiche sono in oro massiccio 18K.
L’edizione limitata comprende solo 900 stilografiche e 900 roller con finiture in argento sterling.

Check Montegrappa website http://www.montegrappa.com

4 thoughts on “Montegrappa: Rigoletto

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...